Bruxismo e Disturbi Temporo-Mandibolari
PDF Stampa E-mail

IL BRUXISMO

bruxismo

IL Bruxismo è una disfunzione dell' apparato masticatorio che fa parte dei disordini craniomandibolari; esso è caratterizzato da un serramento o digrignamento dei denti notturno o diurno.Il bruxismo è probabilmente la forma di disfunzione più diffusa nell' uomo e per questo è  una delle malattie dei denti che sta continuando ad aumentare negli ultimi anni; abbiamo fatto passi da gigante nella prevenzione e nella cura della carie e delle malattie delle gengive ma il bruxismo resta ancora la causa di molti  danni a livello dentale spesso non riconosciuti.
Il serramento e digrignamento notturno porta infatti spesso ad un consumo eccessivo o alla rottura dei denti e   dei  restauri  realizzati nella Vostra bocca.
Oltre a questo l' eccessiva attività non fisiologica dell' apparato masticatorio può portare ad un affaticamento dei muscoli masticatori con conseguenti dolori e ad un sovraccarico dell' articolazione mandibolare che può portare all' artrosi.
Come fate a sapere  se siete bruxisti?
Il dentista può rilevare sui Vostri denti i segni di un'  usura anomala o voi stessi potete esservi accorti dell' accorciamento o del consumo dei denti; un altro  modo può essere chiedere ai vostri conviventi o meglio ancora a chi dorme con Voi  se sentono rumori di sfregamento dei denti durante lbitea notte ; se queste cose sono accompagnate da un senso di affaticamento o di dolenzia  della muscolatura della faccia alla mattina al risveglio avrete un ' ulteriore conferma.
COME INTERVENIRE ?
Non conoscendo ancora con precisione quali siano le cause di questo problema l' unico modo per limitare i danni, almeno a livello dentario, è quello di portare un apparecchio notturno ( bite o night guard) che faccia da protezione ai denti e che dia un certo rilassamento della muscolatura masticatoria.


I DISTURBI TEMPORO MANDIBOLARI.
I disturbi temporo mandibolari e i dolori cranio facciali hanno molti  aspetti che rientrano nelle competenze del dentista. In questo  studio trattiamo pazienti con disturbi temporo mandibolari .La frequenza a  corsi di aggiornamento e perfezionamento in questa materia tenuti da esperti nazionali e  stranieri ci ha permesso di apprendere gli aspetti più importanti  di questi disturbi attingendo il meglio  da diverse scuole di pensiero: con questi strumenti abbiamo elaborato un percorso terapeutico che inquadra il problema della disfunzione e del dolore mandibolare  nel contesto di tutto l' organismo.Quindi molto spesso la terapia di questi disturbi si  sviluppa  in collaborazione  con colleghi fisiatri,  neurologi,psicologi, anestesisti e otorinolaringoitari e con l' intervento di osteopati, chiropratici e fisioterapisti.

 
Connect: